L'antenna lavora “in corrente” visto che risulta su ogni banda  una verticale ¼ d'onda “accorciata”.

Per la messa in risonanza basta la regolazione dell' induttore insieme alla regolazione della lunghezza dei  radiali, essendo l'impedenza complessa degli stili “corti” notoriamente dotata di reattanza di tipo capacitivo

Il “coil” di sintonia è realizzato in alluminio per saldatrici a filo continuo da 1 mm, lo stilo è in tubo di ottone, diametro 5mm con spine di collegamento in ottone pieno da 4mm.

Il progetto è indicativo  in quanto consiglio di ottimizzare la costruzione con materiali il più possibile reperiti in casa o dal ferramenta e credo che le immagini siano sufficientemente esplicative. Il cavo di alimentazione è collegato al coil ed ai radiali con due semplici faston .

Lo schema pure mi sembra superfluo trattandosi di una induttanza variabile in serie a uno stilo "corto", invece credo che sia utile il disegno meccanico dell'induttore in teflon, che spesso un OM non riesce a realizzare da se in casa e si può aver bisogno di un tornitore.

In fase di taratura ricordo che un valore di SWR minore di 1,8:1 consente già un buon carico di uscita dal vostro trasmettitore non risultando dannoso per la maggior parte dei finali di potenza (non tutti!). Solitamente si riescono ad avere valori di SWR davvero minimi e con una lunghezza di linea di max 10 metri (consigliata) le perdite di saranno comunque trascurabili! 

Da tener presente che il ROS basso non sempre vuol dire che si è “in risonanza”, per questo consiglio a chi sia in possesso di un analizzatore di antenna di cercare il minor  valore di SWR possibile, associato alla minima reattanza (è preferibile un SWR leggermente più elevato che un alto valore reattivo del sistema). NB: il valore di reattanza va letto SOTTO l'antenna o utilizzando cavi lunghi mezz'onda o multipli.

Qualora non riusciste, per motivi dovuti alla vicinanza ad ostacoli o all'impossibilità di stendere adeguati radiali, a scendere al di sotto di SWR 1,8:1 vi consiglio l'utilizzo di un accordatore, la vostra “Minima” non mancherà di dare discreti risultati !